Commissione strumentazione e calcolo

Home » Diffrazione » Diffrazione da polveri

Category Archives: Diffrazione da polveri

‘New Logo for EPDIC’ competition

Dear Colleagues,
on behalf of the EPDIC committee, we have the pleasure to invite the whole crystallographic community to participate in the ‘New Logo for EPDIC’ competition.
The event is created to design a new logo for the European Powder Diffraction Conference (EPDIC).
EPDIC is the only European conference entirely dedicated to new developments in powder diffraction instrumentation, analysis and applications, and is the place where all powder diffractionists, regardless of more interest in theoretical advances or in the application of techniques, can meet and exchange ideas and experiences.
The new logo must represent all the souls of the EPDIC.
The logo currently in use can be visualized at: http://epdic.ing.unitn.it/index.html

IMPORTANT DATES
– Closing date for submissions: 31 March 2023
– Notification of winner: April 2023

RULES
The competition is open to the whole crystallographic community
– The logo must be submitted to EPDIClogo@ic.cnr.it
– The file must be submitted as: Surname_Name_NewLogoEPDIC
– The file formats are .png or better a vector file
– The logo must be accompanied by a brief description
– The language is English
– The winner agrees the logo to be public domain
– Only one logo per presenting author
– The submitted logos will be judged by the EPDIC Committee. The decision of the judging is final.

PRIZES
The winner of the competition will receive a free registration for the next 18th European Powder Diffraction Conference (EPDIC18, http://www.epdic18.org), to be held in Padova, Italy, 30 August – 2 September, 2024.

For any question, please write to EPDIClogo@ic.cnr.it
With best regards,
on behalf of
Rosanna Rizzi, Jasminka Popovic, Paolo Scardi and the EPDIC Committee

Pubblicità

Workshop della Commissione S&C

Cari Colleghi,

la Commissione Strumentazione e Calcolo della Associazione Italiana di Cristallografia è lieta di annunciarvi l’organizzazione del Workshop dal Titolo: Analisi di fase Qualitativa e Quantitativa per applicazioni industriali e ambientali.

Il workshop si terrà a Milano, presso l’Università degli Studi, il giorno 16 Febbraio 2016.

L’evento si rivolge a studenti di dottorato, post-doc, ricercatori e liberi professionisti operanti nel pubblico e/o nel privato che intendano approfondire le loro conoscenze nel settore.

Le iscrizioni sono aperte e si chiuderanno il 31 Gennaio 2016

Maggiori dettagli sono reperibili all’indirizzo:

https://workshopaic.wordpress.com/

Cari saluti,

Rosanna, Monica e Andrea

Standard per quantitativa NIST?

Cari colleghi cristallografi,

invio questa mail, soprattutto ai colleghi “polveristi”, per conoscere la loro opinione sulle informazioni riportate nel certificato dello standard NIST 674B (http://www.cristallografia.org/uploaded/614.pdf ) e che si riferisce a materiali costosi forniti come standard per l’analisi quantitativa.

Soprendentemente, come testimoniato nel certificato,

le percentuali di standard “cristallino” deviano in modo significativo dal 100 %, e non esiste menzione  su quale ne sia l’origine. Pensare ad un >10% di contaminante in uno standard NIST mi fa saltare sulla sedia.

Qualcuno ha esperienza di materiali alternativi (o comunque affidabili) che si possono comprare da Aldrich/Fluka o simili, o che addirittura si possono fare in casa? Io pensavo a MgO (difficile pensarlo amorfo o polimorfico) o NaF (se opportunamente ridotto a polvere senza PO ed essicato in stufa).

Grazie dell’attenzione

Norberto

Nota di Monica Dapiaggi: i commenti successivi (non firmati da me) sono arrivati via mail e sono stati aggiunti dalla sottoscritta con l’autorizzazione degli autori

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: